Generazione Voglio Vivere

La Vita umana è sacra e inviolabile

Firma la petizione!

*Per consultare l'informativa sulla privacy clicca qui

Petizione indirizzata al Dott. Amedeo Bianco

Presidente della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici

Egr. Dott. Bianco,

desidero esprimerLe tutto il mio stupore per le notizie che mi sono pervenute circa le modifiche al codice deontologico dei medici, la cui bozza è tuttora in lavorazione. Sono preoccupato e Le scrivo anche perché mi si possa dimostrare il contrario di quanto riportato su alcuni giornali: vi è il serio pericolo che l’attuale bozza comprima il diritto all’obiezione di coscienza dei medici, che non avrebbero altra alternativa se non piegarsi a una scelta ritenuta immorale, pena, in caso contrario, la radiazione dall’albo professionale. Nello specifico la questione che turba la mia coscienza e che è ben riassunta dai Dottori Puccetti e Alice in una serie di articoli è la seguente:

 “Il medico non ha più solo l’obbligo di fornire ogni utile informazione e chiarimento, ma anche quello di assicurarsi che il paziente possa fruire di quella stessa pratica che egli ritiene immorale”.Diventa perciò urgente manifestarLe tutto il mio turbamento per delle modifiche che cancellerebbero di fatto il diritto all’obiezione di coscienza di migliaia di medici italiani. Per questo motivo sottoscrivo e appoggio l’iniziativa di Voglio Vivere affinché Lei, in qualità di Presidente della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici,si impegni pubblicamente a prendere tutte le misure necessarie affinché venga tutelata la libertà morale dei medici.

La ringrazio per l’attenzione e Le porgo i miei più cordiali saluti

La Campagna Generazione Voglio Vivere è svolta sotto il patrocinio dell'Associazione per la difesa dei Valori Cristiani

   Firma subito la petizione

Nessuno tocchi il diritto all'obiezione di coscienza!

Please correct the following errors: